Elena La Verde

I giorni dell'anno

Donna, non allontanarti

Donna
non allontanarti da me
sei un pianeta sconosciuto
che oggi non posso raggiungere.
Protetto dall'ombra del tuo corpo
quale faro luminoso
ho bisogno di tutta te stessa
per vivere io, piccolissimo uomo.
Nei tuoi occhi vive
il legame della nostra intesa
e le mie piccole mani incapaci
metto nel tue salde e amorose.
Ti offri ogni giorno
nel mio latte quotidiano
ingoio i tuoi gesti e le tue parole
sento con timore l'ira dei tuoi silenzi
il fremito delle tue collere
abraccio il sole dei tuoi sorrisi.
Simbolo della tua vita
immortalità umana che si moltiplica
fra cielo e terra.
Non è tutto essere donna
ma è grande essere madre.
Grazie per quest'anno di vita
e per tutti gli altri che verranno.